Il ristorante Binario di Soresina e la provincia di Cremona su Italia Più

Il ristorante Binario di Soresina e la provincia di Cremona su Italia Più

Dall’ormai lontano 1956, e per questo presto sarà insignito (direttamente dal Governatore di Lombardia Roberto Maroni) del titolo “Locale Storico”, a Soresina, proprio a ridosso della stazione ferroviaria, il ristorante Binario (piazza Repubblica 13, infoline 0373 341846 – www.ristoranteilbinario.it) è un’istituzione per quanti amano e apprezzano la gastronomia (e la ristorazione) di qualità a un prezzo decisamente sensato e ragionevole. Totalmente restaurato nel 2011, la location oggi affidata totalmente alle cure e al lavoro della famiglia Bonizzi, con il giovane Gabriele (nella foto è in compagnia del cuoco di fama internazionale Giorgio Bodini, ndr), degno erede del padre Giuseppe in prima linea, bravo a dividersi tra cucina (dove regna il cuoco Luigi Parisi) e sala, senza tanti inutili sofismi è veramente un bel posto minimalelegante (pulito, luminoso, ospitale e bello da vivere) con il cibo, materie prime di qualità ben cucinate e servite a prezzi giusti. Tra l’altro, a lato del ristorantino fa bella mostra l’Hotel Soresina (www.hotelsoresina.it), un tutt’uno (ingressi e stanze separate) che senza invasioni non stona affatto. Tutt’altro. Cosa mangiare al Binario di Soresina, la città dove, tra le altre cose, il barman Marco del Bar La Kama fa tendenza?

Bah carne e pesce viaggiano a braccetto e recitano senza prevaricare la parte degli attori protagonisti. Il Culatello di Zibello con riccioli di burro rigorosamente Soresina (ci mancherebbe) e confettura artigianale di fichi è una poesia commovente per il palato, così come è una favola il risotto alla vellutata di zucca sempre con Culatello, senza dimenticare i fantastici Gamberoni. Insomma, il Binario (ottima la cantina con le sue 100 etichette) è un posticino di cuore ove passione, amore per il cibo e la ristorazione di qualità (quella che avvolge senza travolgere e incanta senza stancare) assoluta, serenamente regnano sovrane creando un mix che accende corpo e spirito.

Nei giorni scorsi, Italia Più, il magazine del quotidiano Il Sole 24 Ore, al Binario di Soresina e all’intera provincia di Cremona ha dedicato ampio spazio. Chapeau.

Stefano Mauri

(Visited 173 times, 61 visits today)