Intanto Tacchinardi, ormai trainer a tempo del Pergo (fino a giugno) si “scusa” con gli juventini

Intanto Tacchinardi, ormai trainer a tempo del Pergo (fino a giugno) si “scusa” con gli juventini

Ha utilizzato il quotidiano, “Bibbia Pagana” per gli juventini, Tuttosport Alessio Tacchinardi, ormai ex (farà le valigie a fine campionato, o prima, ndr) trainer del Pergo, per “scusarsi” con la Juve sottolineando, o meglio specificando che la Vecchia Signora non vince grazie gli arbitri ma perché è la più forte. Una curiosità? Non è la prima volta che Tacchinardi, per la cronaca mai entrato nel cuore dei supporters gialloblù, va in rotta di collisione coi sui ex sostenitori.

Tempo fa infatti, quando accettò di giocare per qualche mese nel Brescia si scontrò con gli ultras atalantini perché, fino a qualche giorno prima, pareva interessato a tornare all’Atalanta. Intanto a Crema, il Pergo (stipendi in lieve fisiologico ritardo, ma nulla di grave e irreparabile, cose che capitano, ndr) è nel caos visto che dopo l’anticipato addio di mister Alessio Tacchinardi, pure Cesare Fogliazza, vale a dire il deus ex machina, a giugno vuole andarsene. Cosa succederà al Pergocrema? Lo scopriremo vivendo!

Stefano Mauri

(Visited 109 times, 10 visits today)