La provocazione, in questi tempi di crisi economica da Covid-19, del Barman cremasco – lodigiano Mattia Cabrini

La provocazione, in questi tempi di crisi economica da Covid-19, del Barman cremasco – lodigiano Mattia Cabrini

… “Ma tutti questi ristoratori che si lamentano dello stato poi regolarizzeranno i contratti dei loro dipendenti o li terranno ancora con buona parte dei contratti in nero?”…

Questa la provocazione, postata nei giorni scorsi sulla sua pagina Facebook, dal barman cremasco, ma lodigiano d’adozione, Mattia Cabrini, attore protagonista al bacone del The Noble, nuovo intrigante locale di Lodi che, prossimamente, allorquando sarà possibile uscire, beh andremo a conoscere meglio. Allora, Mattia, Barman illuminante (si è inventato il Cocktail a domicilio per non morire di noia e fame nel lockdown), se da una parte, senza dubbio l’ha piazzata forte, d’altro canto ha scritto un qualcosa, materia che ben conosce, che merita una riflessione, no?

stefano mauri

(Visited 137 times, 6 visits today)