La Roma pensa allo scambio, con la Juve, Bernardeschi per Zaniolo. E Sarri?

Archiviato, ma solo per il momento, (che il famoso detto mai dire mai, nella fattispecie, è attualissimo e azzecatissimo), il passaggio di testimone al ricco e ambizioso uomo d’affari (vari, variegati, pesanti e importanti) Friedklin, l’Associazione Sportiva Roma è sempre in vendita.

In tal senso, il mandato a Goldman Sachs è ormai noto e … vidimato ufficialmente dal presidente giallorosso Pallotta tempo fa.

Ah … l’opzione DaGrosa – As Roma, ex patron del Bordeaux, va considerata essenzialmente una suggestione… per la serie niente di concreto.

Ergo, ricollegandoci a quanto abbiamo scritto poc’anzi, a breve, condizionale d’obbligo, e salvo cambi di rotta, il nome di Friedklin potrebbe tornare in auge nella città eterna. Scommettiamo?

Intanto, sottotraccia e lontano da occhi indiscreti, il direttore sportivo giallorosso Petrachi e il collega bianconero Paratici continuano a parlarsi.

Il contenuto dei loro discorsi? Beh tanto per gradire e iniziare, l’ipotesi clamorosa legata allo scambio Bernardeschi per Zaniolo rimante attualissima. Alla Roma piace inoltre sempre il centrale difensivo juventino, eterna promessa mai del tutto sbocciata, Rugani.

Torniamo virtualmente a Torino laddove, ecco il destino di mister Maurizio Sarri, anche se ora appare saldo e blindato sulla panca della Vecchia Signora juventina sarà legatissimo ai risultati che il trainer, da qui ad agosto riuscirà ad acciuffare.

stefano mauri

(Visited 26 times, 8 visits today)