La tragedia contaminata- la sfida del regista Antonello De Rosa in scena con 30 stagisti e l’attrice Margherita Rago

La tragedia contaminata- la sfida del regista Antonello De Rosa in scena con 30 stagisti e l’attrice Margherita Rago
La tragedia contaminata- la sfida del regista Antonello De Rosa in scena con 30 stagisti e l’attrice Margherita Rago
In scena venerdì 7 e sabato 8 ottobre nelle sale del Museo Diocesano la tragedia di Sofocle diretta e “contaminata” dalla regia di Antonello De Rosa.

Sono trenta le ore che sono servite al regista al fine di operare con i suoi stagisti, la messa in scena di una delle tragedie greche più significative, Edipo. Ad affiancare De Rosa in questa vera e propria maratona formativa teatrale, l’attrice, Margherita Rago che incarnerà le vesti di Giocasta.

Rosanna De Bonis Cristano Candurro, Mario Capone, Daniela Caturano, Francesco Criscuolo, Matteo Di Feo, Donatella Forte, Michele Giorgio Gaggia, Franca Guarino, Daniela Guercio, Caterina Ianni, Giuseppina Iovine, Camilla La Corte, Carmela Liguori, Maria Sabbetta,  Maria Mazziotti, Grazie Mottola, Lia De Blasio, Renato Rescigno, Roberta Citro, Maria Russo, Viviana Tortora, sono gli stagisti che in questi trenta giorni hanno approfondito la tragedia greca contaminandola con la modernità e la cultura campana.

Uno spettacolo itinerante che inizierà nel chiostro settecentesco e si articolerà fra le stanze del museo- ogni stanza rappresenterà un capitolo della tragedia. Lo spettacolo si concluderà con il suicidio di Giocasta, sempre nell’antico chiostro del museo. Gli spettatori rivivranno in “armonia simbiotica” la crudeltà e la verità di un testo che ha attraversato i secoli e le generazioni, incarnando – attraverso la regia di Antonello De Rosa- la modernità. Venerdì 7 e sabato 8 ore 20.30 presso Museo Diocesano di Salerno. Costo del biglietto € 10.00. info e prenotazioni al 3922710524.

(Visited 5 times, 5 visits today)