L’Auser di Pandino ha donato un defibrillatore al comune, un dono di vita

L’Auser di Pandino ha donato un defibrillatore al comune, un dono di vita

Sabato 18 giugno a Pandino è avvenuta la consegna del nuovo defibrillatore nelle mani del sindaco, un dono dell’associazione Auser Insieme Pandino rappresentata dal presidente Andrea Severgnini, che va ad aggiungersi a quello donato lo scorso anno. Questo prezioso strumento Salva Vita completa la dotazione delle palestre comunali, luoghi privilegiati dove si svolgono manifestazioni sportive agonistiche e amatoriali e grazie alla presenza del DAE si possono vivere con maggiore tranquillità e sicurezza. L’amministrazione Comunale è grata all’associazione Auser che con questo gesto mostra grande sensibilità e vicinanza alla comunità e alle sue esigenze e bisogni. Molteplici gli interventi dell’associazione in ambito sociale e insostituibile il loro supporto per la comunità e in particolare per le persone con fragilità, pensiamo al servizio di trasporto disabili, alla distribuzione dei pasti a domicilio, al servizio di taxi sociale e le innumerevoli ore di servizio prestate gratuitamente presso il Parco Lago Gerundo e a gestire il Centro Sociale Incontro.

(Visited 54 times, 11 visits today)