Crema 2020? Solo annunci, ma nessun sottopasso veicolare, anche per il M5s è tutta fuffa elettorale

Crema 2020? Solo annunci, ma nessun sottopasso veicolare, anche per il M5s è tutta fuffa elettorale

La Giunta Bonaldi fa di tutto pur di recuperare voti in vista delle prossime elezioni: l’ultima trovata è quella di annunciare grandi manovre nell’area della stazione, riqualificando tutta la zona, finanziandosi con bandi esterni al Comune. Peccato che l’unica opera che veramente serve, vale a dire il sottopasso veicolare, attesa da vent’anni dai cremaschi, non è minimamente finanziata! Non sanno minimamente dove trovare i soldi, ma annunciano il progetto come se fosse già realizzato!

Quindi se i Cremaschi vedranno dei lavori in corso nei pressi della stazione, non si illudano perché non si tratta del sottopasso: la Giunta Bonaldi ha altre priorità! E non è tutto: pur non avendo i soldi per realizzarlo, la Giunta vincola il progetto! Ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere! Nell’accordo firmato con RFI, il Comune di Crema è vincolato ad acquistare l’area oggetto del sottopasso per circa € 300.000 se nessun privato la rileverà nei prossimi 4 anni. Quindi se la futura Giunta volesse realizzare il sottopasso, non potrà valutare il progetto migliore e finanziarlo, ma dovrà realizzare quello scelto dalla Giunta Bonaldi e trovare i soldi che la Bonaldi non ha saputo trovare. E’ incredibile, ma questo è il tragicomico modo di amministrare di questa Amministrazione: l’importante è fare annunci e come poi realizzarli sarà compito di qualcun altro!

Ufficio Stampa MoVimento 5 Stelle Cremasco

(Visited 161 times, 19 visits today)