Lavori pubblici a Spino, l’assessore Rossini racconta cinque anni di lavoro

Lavori pubblici a Spino, l’assessore Rossini racconta cinque anni di lavoro

Nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici e all’innovazione di Spino d’Adda Luca Rossini ha presentato quanto fatto in questi cinque anni per rendere il Comune più vicino al cittadino.

  • – Il sito comunale, con 79.714 accessi nel 2015  e 220 accessi unici al giorno
  • – La creazione della mailing list con 635 iscritti
  • – La creazione del giornalino comunale, realizzato a costo zero, consegnato casa per casa e consultabile anche sul sito del comune
  • – Il consiglio comunale in streaming: le sedute sono archiviabili e si possono vedere on demand
  • – La creazione dell’albo delle Attività Produttive, in cui sono elencate tutte le attività produttive del paese, per farne una galleria e rendere più semplice agli spinesi, soprattutto a quelli arrivati di recente, di trovare il servizio che cercano
  • – La TASI precompilata consegnata a domicilio
  • – Il Global Service
  • – Il SUAP con Globo
  • – Il badge dei dipendenti comunali
  • – Il nuovo sistema informatico.

Ma, ha sottolineato Rossini, servizi al cittadino sono anche momenti per stare insieme, come il MercaSPino, il Farmer market all’Immacolata, le attività di pulizia straordinaria, il Pranzo di Natale con gli anziani, lo Spinese dell’Anno.

(Visited 38 times, 8 visits today)