Mike Antonaccio a ottobre tornerà a Modena per l’Expo più esclusiva d’Italia e consiglia: “Regina del Brambilla e Champagne”

Mike Antonaccio a ottobre tornerà a Modena per l’Expo più esclusiva d’Italia e consiglia: “Regina del Brambilla e Champagne”

Nota a margine: il “Modena Champagne Experience 2024”: Expo incredibile, unica in Italia, è in cartello il 20 e il 21 ottobre prossimi, nel capoluogo modenese, ed è l’occasione per degustare i vini di grandi e piccoli produttoritra i quali: Thiénot, Paul Bara, Bruno Paillard, Henri Giraud, Ayala, Marguet, Jacquesson, de Venoge, Pannier, Encry Veuve Blanche Estelle, Louis Roederer, De Sousa, Larmandier-Bernier, Palmer & Co, Paul Clouet, Charles Heidsieck, Leclerc Briant, Claude Cazals, Delamotte, Francis Boulard.  A Modena Champagne Experience i produttori vengono distribuiti in base alla loro appartenenza geografica, corrispondente alle diverse zone di produzione della Champagne (Montagne de Reims, Vallée de la Marne, Côte des Blancs, Côte des Bar oltre alle Maison classiche riunite in una specifica area) per offrire al visitatore un’esperienza sensoriale coinvolgente e un supporto culturale di alto livelloEbbene, a ottobre, il fotogafo Mike Antonaccio tornerà a Modena e, aspettando la manifestazione emiliana, beh ha qualcosa da dire: “La Cotoletta Orecchia d’Elefante, o meglio, la Regina Milanese della Trattoria Al Balurdù di Crema è davvero unica. Vi consiglio di osare. Abbinatela a uno Champagne. Affidatevi comunque per l’abbinamento al grande Claudio Brambilla, non vi deluderà. Degustare per credere. E non mancate al Modena Champagne Experience: www.champagneexperience.it

stefano mauri

(Visited 22 times, 22 visits today)