Primi appuntamenti per Mondi di carta, la settimana di eventi inizia con il concerto di Jessica Sole

Primi appuntamenti per Mondi di carta, la settimana di eventi inizia con il concerto di Jessica Sole

Oggi, mercoledì 5 ottobre, si dà il via agli eventi della IV edizione de I Mondi di Carta. Tre serate all’insegna di alcune delle più belle arti della vita: musica, cucina e danza saranno le protagoniste dell’avvio dei MONDI 2016. Si parte mercoledì 5 ottobre alle ore 21.00 con il Concerto di Jessica Sole Negri che presenterà il suo album da cantautrice TRACCE DI ME, un insieme di canzoni che raccontano Jessica, partendo da semplici tracce lasciate su un registratore, davanti ad un pianoforte, senza un tema definito e senza un obiettivo preciso. Pian piano ne è nato un album che raccoglie tracce e segni, che raccoglie emozioni e sfumature. Un momento di musica cremasca, ma di alto valore. La serata si svolgerà nella splendida cornice della Sala Pietro da Cemmo al Museo Civico e sarà presentata da Guglielmo Giannotti, socio de I MONDI DI CARTA.

A seguire la manifestazione si sposta alla Trattoria Via Vai di Bolzone di Ripalta Cremasca giovedì 6 ottobre alle 20.30 per una cena che andrà alla scoperta dei gusti della tradizione cremasca e che avrà come piatto centrale l’oca. Il patron del Via Vai Stefano Fagioli accoglierà i suoi commensali attorno a piatti della tradizione, accompagnati da vini di ottima annata. La cena sarà accompagnata da alcune descrizioni e da alcuni aneddoti cremaschi magistralmente raccontati dal prof. Vincenzo Cappelli.

Terza serata, prima di entrare nel vivo del weekend, sarà l’evento che vede ospite la ballerina Simona Atzori. Il Teatro San Domenico sarà la location d’eccezione per un’ospite che preannuncia il tutto esaurito. Alle 21.00 di venerdì 7 ottobre la ballerina che ha calcato i palcoscenici dei più importanti teatri del mondo, colloquierà con il pubblico cremasco, trasmettendo emozioni ed esperienze uniche. Un ringraziamento particolare a Banca Mediolanum, sponsor della serata, che ha fortemente voluto l’intervento della Atzori.

(Visited 36 times, 10 visits today)