Progetto di Adeguamento dei Centri di raccolta rifiuti Comunali (CDR) Si avvia verso la conclusione l’importante progetto territoriale

Progetto di Adeguamento dei Centri di raccolta rifiuti Comunali (CDR)  Si avvia verso la conclusione l’importante progetto territoriale

Il progetto di adeguamento normativo e migliorativo funzionale dei Centri di raccolta Comunali (CDR) ha riguardato complessivamente 34 Comuni dell’Area omogenea Cremasca, che hanno valutato positivamente l’opportunità data da Consorzio.it (vedi elenco allegato).

Non ha interessato ovviamente i 7 Comuni sede di piattaforma Consortile sovracomunale (Soncino, Crema, Castelleone, Montodine, Pandino, Offanengo e Bagnolo Cremasco).

Il valore dell’intervento è stato pari a oltre 2.000.000 di euro, interamente sostenuto da Consorzio.It.

Si  ricorda che gli interventi di adeguamento e miglioria dei centri hanno riguardato nella quasi totalità dei CDR almeno :

-raccolta e trattamento delle acque di 1a pioggia e reflue

-fornitura di locale custode e servizi igienici

-locale raee

-illuminazione , sostituzione tratti di recinzione,

-messa a verde, segnaletica orizzontale, antincendio

 

Una volta formalizzate le adesioni con l’acquisizione delle Delibera Comunali e la sottoscrizione della Convenzione, Consorzio.It ha svolto le gare per l’individuazione delle imprese operative, suddividendo in 4 gruppi i Comuni aderenti, in modo da avere i tempi per la realizzazione dell’opera il più possibile compatti ed in contemporaneità.

 

Le fasi di gara, la firma dei contratti e gli incontri propedeutici all’inizio dei lavori, hanno consentito l’avvio del primo intervento a far data dal maggio 2023.

 

L’impegno che Consorzio.It si era prefissato per i Soci era di poter terminare i lavori di tutti i Comuni entro il 1° semestre 2024.

Tale obiettivo è stato raggiunto in parecchie realtà molto prima, anche se la situazione di mercato all’inizio dell’attività ha rallentato (anche in modo importante) le forniture dei materiali.

 

Le pesanti avversità meteo dell’ultimo periodo inoltre non hanno consentito di mettere in campo le ultime sistemazioni relative a segnaletiche orizzontali ed asfaltature, nonostante le continue riprogrammazioni:  per questo ringraziamo i Sindaci ed i cittadini interessati per la comprensione dimostrata e ci scusiamo per gli eventuali disagi arrecati connessi alle “bizze” metereologiche di questa strana primavera.

 

 

Si sta comunque lavorando affinché tutti i lavori previsti possano essere terminati entro la prima decade di giugno e poter riconsegnare di conseguenza tutti i CDR rimanenti  formalmente agli Enti.

 

E’ da precisare infine che, tranne in pochissimi casi, i lavori sono stati eseguiti con i CDR in servizio e normalmente utilizzati come previsto.

 

Così l’Amministratore delegato di Consorzio.it, ing. Bruno Garatti:

 

“Il progetto è andato incontro a molte esigenze dei nostri Comuni: oggi abbiamo così piazzole più funzionali quasi ovunque e rispettose di tutte le normative vigenti.

 

Ma l’intero progetto consente di affiancare alle 7 Piattaforme consortile già proprietà di Consorzio.it, le tante piazzole di proprietà dei nostri Comuni, adeguatamente rinnovate e messe a norma.

 

Questo insieme di infrastrutture territoriali potrà così essere ulteriormente valorizzata in vista del nuovo affidamento del servizio di igiene urbana che per il nostro territorio scadrà nel 2027 e che, insieme ai nostri Sindaci, elaboreremo in questi due anni al fine di poter rilanciare a tendere un “servizio rifiuti” sempre più efficiente ed innovativo a vantaggio di tutti i cittadini dell’Area Omogenea Cremasca e del suo ambiente”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Allegato: Comuni aderenti

 

  Allegato 1 – Elenco Comuni
   
  COMUNE
   
1 Agnadello
2 Annicco
3 Camisano
4 Campagnola Cremasca
5 Capergnanica
6 Capralba
7 Casaletto Ceredano
8 Casaletto di Sopra
9 Casaletto Vaprio
10 Casalmorano
11 Castel Gabbiano
12 Credera Rubbiano
13 Cremosano
14 Cumignano Naviglio
15 Formigara
16 Genivolta
17 Madignano
18 Monte Cremasco
19 Moscazzano
20 Pieranica
21 Pizzighettone
22 Quintano
23 Ricengo
24 Ripalta Arpina
25 Ripalta Cremasca
26 Romanengo
27 Salvirola
28 Sergnano
29 Spino d’Adda
30 Ticengo
31 Torlino Vimercati
32 Trigolo
33 Vaiano Cremasco
34 Vailate
(Visited 5 times, 5 visits today)