Quali sono i migliori modi per investire in oro fisico?

Quali sono i migliori modi per investire in oro fisico?

L’investimento in oro sta diventando una strada sempre più usata per mettere al sicuro i propri risparmi, tuttavia ci sono tante modalità per farlo, allora bisogna scegliere bene la giusta modalità.
In particolare l’investimento in oro fisico può essere effettuato acquistando oro fino, cioè non lavorato, che oro lavorato.
Inutile dire che se si spera di acquistare gioielli per ricavarne fra qualche anno un profitto, si è sulla strada sbagliata, poichè  questi ultimi potranno solo che diminuire di valore.

Ecco quindi che la strada corretta da intraprendere per investire in oro fisico è quello dell’oro fino, ed in una prima battuta parliamo di lingotti in oro.

I lingotti possono essere di diverse dimensioni, ed è importante sapere che in base al peso di questi ultimi abbiamo una variabile predefinita per il futuro guadagno.
È vero che più il lingotto è grande e più è conveniente, perchè si abbattono i costi di produzione, ma sarà comunque più difficile venderlo proprio in modo inversamente proporzionale al suo peso (solo perchè è più difficile trovare individui che acquistano grandi pezzature da un privato).

Inoltre per l’acquisto e l’eventuale rivendita bisogna rivolgersi ad un rivenditore autorizzato, in banca ad esempio o in un banco metalli, in questo modo non si andrà incontro a brutte sorprese.

In sintesi quindi si può investire o in lingotti da un oncia oppure in lingotti piccoli, ma bisogna ricordare che se si decide di intraprendere questa strada di investimento bisogna fare molta attenzione a dove si custodiscono i lingotti: per precauzione meglio utilizzare cassette di sicurezza, anche se ciò andrà ad incidere in modo significativo sulla prospettiva di guadagno.

Un altro modo che può essere usato per investire in oro fisico è quello di acquistare le monete di oro: si tratta di monete attuali che hanno un valore molto più ampio rispetto alle monete d’epoca, tra le monete più importanti si consigliano le sterline d’oro inglesi oppure i krugerrands sudafricani.
Le monete in oro offrono “guadagni” inferiori ma sono molto facili da rivedere sul mercato.

Infine non tutti sanno che l’investimento in oro fisico permette di essere al riparo anche da tassazioni improvvise che invece possono colpire altre strade di investimento (come ad esempio i conti correnti postali, le obbligazioni ed altri strumenti).

(Visited 39 times, 8 visits today)