Roberta Schira e la sua prima volta coi mitici cappelletti alla parmense liberamente influenzati dai Tortelli Cremaschi

Roberta Schira e la sua prima volta coi mitici cappelletti alla parmense liberamente influenzati dai Tortelli Cremaschi

La mia prima volta. I miei primi cappelletti alla parmense. Lo so Paola, non arrabbiarti, lo so che la forma non è a mezzaluna, ma mi sono fatta prendere la mano . Mi ha condizionato la firma dei miei amati tortelli cremaschi, ecco perché . Però nel ripieno sono stata ligia. Tre stagionature diverse di Parmigiano Reggiano , un uovo, e noce moscata. Rigorosamente in brodo. Pasta ripiena è matrimonio di forma e contenuto.

Roberta Schira

(Visited 32 times, 4 visits today)