Servizio Civile Universale in Lombardia, entro il 15 febbraio

Servizio Civile Universale in Lombardia, entro il 15 febbraio

A supporto di minori, giovani e persone con disabilità 7 posti disponibili con la Comunità Papa Giovanni XXIII nelle province di Cremona, Brescia, Lodi e Mantova

Con la Comunità Papa Giovanni XXIII i giovani sul territorio lombardo possono scegliere il Servizio Civile! Si tratta di un bando pubblico, un’opportunità formativa e di crescita a cui può candidarsi chi ha tra i 18 ed i 28 anni, iscrivendosi entro il 15 febbraio.

 

Con l’ente sono disponibili 7 posti nei territori delle province di Cremona, Brescia, Lodi e Mantova. Scegliendo uno dei 2 progetti disponibili i giovani potranno coinvolgersi e sperimentarsi per un anno a supporto di minori e giovani con fragilità o di persone con disabilità in casa famiglia o in un centro diurno.

 

Il Servizio Civile prevede un impegno di 25 ore settimanali ed ha una durata di 12 mesi, con inizio attorno a fine maggio. È previsto un contributo di 507,30 € mensili ed una formazione. La scadenza per candidarsi è alle ore 14.00 di giovedì 15 febbraio 2024.

 

Nel progetto I CALZINI SPAIATI 2024 ci sono 4 posti disponibili comprensivi di vitto di cui 1 riservato a giovani con bassa scolarizzazione e le attività favoriranno l’inclusione sociale dei minori e dei giovani accolti nelle case famiglia dell’associazione. Nel progetto TANDEM 2024, invece, l’associazione cerca 4 giovani che abbiano il desiderio di spendersi in attività di supporto a persone con disabilità accolte in 3 case famiglia o presso un centro diurno dell’ente. I 4 posti sono comprensivi di vitto e alloggio e 1 è riservato a giovani con bassa scolarizzazione.

 

“Il mio anno di servizio civile spero sia stato utile alla comunità e alla casa famiglia, ma sicuramente lo è stato di più per me.” – racconta Katerina, volontaria in Servizio Civile presso una nostra casa famiglia, che prosegue – “Mi ha arricchito dal punto di vista morale, ho visto quanto importante sia la condivisione della vita comunitaria, l’importanza di un sorriso e di una parola e l’empatia del condividere le emozioni anche semplici della giornata.”

 

Con la Comunità Papa Giovanni XXIII i giovani potranno scegliere anche uno dei 44 posti disponibili tra i progetti all’estero: https://serviziocivile.apg23.org/progetti-estero-bando-2023-24/

 

Un’opportunità di orientamento per i giovani è l’iniziativa “Porte aperte per…”, che permette di incontrare direttamente l’associazione e le diverse sedi dove è possibile candidarsi, Per partecipare è sufficiente compilare il modulo di iscrizione e si verrà ricontattati.

 

Per i requisiti e le modalità di candidatura:

https://serviziocivile.apg23.org/servizio-civile-universale/

(Visited 10 times, 10 visits today)