Sold Out l’evento benefico: “Cena a 4 Mani”, Special Guest: (anche) il Risotto Vecchia Lodi di Stefano Scolari

Sold Out l’evento benefico: “Cena a 4 Mani”, Special Guest: (anche) il Risotto Vecchia Lodi di Stefano Scolari

Intercettato al telefono, mentre sta andando a fare la spesa: proprio come fanno (e dovrebbero sempre fare) i veri cuochi, Stefano Scolari è sempre sul pezzo e pronto a scambiare due parole.

Particolare non indifferente: la cosiddetta “Cena a 4 Mani”, organizzata per sostenere economicamente l’Arco Onlus, una sinergia tra lo stesso Scolari (cuoco e patron dell’Antica Osteria del Cerreto, Abbadia del Cerreto, Lodi), Fortunato Amatruda (Anima Romita, Crema), Marina Zanotti (imprenditrice titolare della ditta Omz) e Pietro Perolini, in cartello il prossimo 22 febbraio proprio all’Anima Romita, beh è già sold out.

Stefano ma è vero che hai in serbo novità all’’Antica Osteria del Cerreto?

Dopo la Cheesecake al Gianduiotto, gettonatissima, a breve inseriremo, rigorosamente dal Lago d’Iseo, piatti consacrati al pesce d’acqua dolce.

Sei sempre tu che scegli, quotidianamente, le materie prime da lavorare poi nella tua cucina?

Sì ed è giusto così.

Recentemente sei stato a pranzo in quel di Bergamo: “Da Vittorio”. Che esperienza è stata?

Posto magico, incredibile dove tutto è curato nei minimi dettagli. Mia moglie Veronica, per il mio compleanno mi ha fatto davvero un meraviglioso regalo. Consiglio a tutti di provare, almeno una volta nella vita, tali atmosfere.

Ma è vero che continua ad arrivare gente da tutta l’Italia Settentrionale, ad Abbadia del Cerreto, tra le provincie di Lodi e Cremona, per degustare il tuo magico “Risotto Vecchia Lodi”?

Sì e lo inserirò nel menù della cena benefica in programma all’Anima Romita

(Visited 40 times, 40 visits today)