Sussurbacco, Nero per Sempre Pratello un rosso fermo che supera, per sempre, il diamante

Sussurbacco, Nero per Sempre Pratello un rosso fermo che supera, per sempre, il diamante

Signori e signore, ragazzi e ragazze, “Nero per Sempre” della cantina Pratello è un vino unico nel suo genere, a tratti meravigliosamente sorprendente e, udite, udite, abbinabile a tutto ciò che piace secondo i propri gusti, le occasioni e le disponibilità del momento. Quindi salumi, selvaggina, carni rosse alla brace o in padella, cus cus, brasati o costolette d’agnello, frittura mista alla piemontese e altri piatti robusti, con “Nero per Sempre” funzionano assai bene.

Le uve (Rebo al 100%) raccolte e selezionate a mano vengono riposte in cassetta per l’appassimento che dura circa 30 giorni, pure la macerazione sulle bucce dura un mese, mentre l’affinamento in bottiglia varia tra i 10 e i 12 mesi e quello in bottiglia dura un anno.

Il colore è rosso rubino granato, al naso prevale un’invasione di profumi di frutta matura rossa accompagnati a sensazioni d’uva, more e confettura di prugne. In bocca questo gioiello enologico della galassia Pratello è una vera e propria goduria: dapprima prevale il retrogusto dell’uva, poi ciliegie, more, ribes, fragole moreniche; forte, marcato l’equilibrio (dolce, salato, acido, amaro), mentre il sapore del legno è praticament impercettibile così come è avvolgente, setoso, sublime il gusto globale finale del “Nero per Sempre”, vino rosso fuori dal solito coro (… “per sempre” meglio e più di un diamante) che canta, incanta, non stona e non stanca.

Stefano Mauri

(Visited 109 times, 18 visits today)