Treviglio capitale del Mondo grazie al Villino e alla cucina dello chef Gianluca Tondo: Chapeau!

Treviglio capitale del Mondo grazie al Villino e alla cucina dello chef Gianluca Tondo: Chapeau!

Lo chef Gianluca Tondo, gastronomicamente parlando si è forgiato, facendosi il mazzo, nelle strutture della catena Jolly Hotels e, da buon salentino, in vari ristoranti di Lecce e dintorni lavorando accanto a professionisti quali Giuseppe Tumolo e lo chef Roco Zecca; ha poi comunque girato all’estero e in Italia collaborando con gli chef Giacinto Rossetti, Iglers Corelli e Mauro Spadoni il buon Gianluca. Poi arriva la svolta di trasferirsi in Pianura Padana, prima a Milano e provincia, quindi la scelta di creare a Treviglio, Bassa Bergamasca, una location unica nel suo genere (una palazzina storica, dell’800), nella quale offrire agli ospiti una cucina di qualità in grado di soddisfare le esigenze di ogni palato. Ci sa fare Gianluca Tondo, fantastico salentino di mondo che cucina il pesce di mare in modo divino, senza trascurare piatti a base di carne. E … particolare non indifferente: il Villino (un tempo discoristobar da sballo per i trevigliesi e i padani), proprio grazie a Tondo è ritornato a illuminare, a vivere di luce propria e… soprattutto a sedurre tutti i tipi di palati. Chapeau!

Stefano Mauri

(Visited 146 times, 9 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *