Videoton: Usberghi, Poggi e Martinelli, ancora tre conferme eccellenti

Videoton: Usberghi, Poggi e Martinelli, ancora tre conferme eccellenti

La società rossoblù ufficializza la permanenza di Filippo Usberghi, Luca Poggi e Cristian Martinelli, che faranno ancora parte della prima squadra del Videoton. Ragazzi giovani, ma di qualità, che hanno già saputo incidere in Serie B e che saranno ancor più protagonisti

 

Giovani e forti.

Il Videoton è orgoglioso di annunciare le conferme di Filippo Usberghi, Luca Poggi e Cristian Martinelli, che restano in rossoblù e che faranno ancora parte della prima squadra ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B.

Si sente spesso parlare di quanto sia importante dar fiducia e spazio ai giovani, ma la realtà è che solo poche società riescono a inserire in prima squadra i ragazzi del territorio o addirittura del proprio settore giovanile.

Il progetto del Videoton fa parte a pieno titolo di queste realtà virtuose: gli investimenti di tempo, energie e risorse hanno portato non solo a buoni risultati con le formazioni giovanili, ma soprattutto a portare in prima squadra i ragazzi che più hanno mostrato costanza e impegno.

Filippo Usberghi è diventato un vero punto di riferimento per il mondo rossoblù, quasi una seconda casa per lui: “C’è un importante progetto di lungo termine al Videoton, che riesce a unire ambizioni e prospettive di livello a un ambiente famigliare”, ci ha detto Usbe, “Al Vidi mi sento benissimo e ci sono ogni anno stimoli nuovi a fare bene in campo. Sono felicissimo sia del nuovo incarico di Preparatore Atletico e Vice Allenatore della formazione Under 19, sia di poter essere ancora Istruttore dei bambini del Settore Giovanile del Videoton: mi sento orgoglioso di poter dare il mio contributo alla loro crescita e allo sviluppo delle giovanili rossoblù”.

Luca Poggi ha dimostrato pienamente di essersi meritato il salto in prima squadra e sarà ancor più decisivo nella prossima stagione: “Il progetto del Videoton è ambizioso e importante, con una nuova guida tecnica e tanti nuovi stimoli”, ci racconta, “Mi sento molto legato alla squadra, ai compagni e alla società: sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni in futuro”.

Cristian Martinelli sta crescendo e lavorando molto, con ottimi risultati, che intende confermare anche il prossimo anno: “È stato facile scegliere di restare al Videoton, perché ci si sente a casa. Ringrazio tutte le persone che fanno parte del mondo Vidi: dirigenza, staff, compagni, perché ho sempre sentito la loro fiducia e voglio ripagarla nel migliore dei modi”.

Avanti insieme!

(Visited 4 times, 4 visits today)