Viene da Spino d’Adda uno dei migliori mieli del territorio provinciale

Viene da Spino d’Adda uno dei migliori mieli del territorio provinciale

La presidente degli Apicoltori cremonesi, Esterina Mariotti, nei giorni scorsi, assieme a Pierluigi Tamagni, apicoltore hobbysta di Spino d’Adda che si è classificato terzo nella categoria acacia dei mieli cremonesi nel 2015, ha consegnato un riconoscimento al sindaco di Spino Paolo Riccaboni perché se un miele che arriva da un certo territorio è buono è anche perché l’ambiente in cui si trovano le api è un buon ambiente.

Riccaboni ha sottolineato che il comune di Spino non diserba da quando lui è sindaco e ha garantito che farà attenzione nella scelta delle piante che saranno messe a dimora in futuro in paese preferendo  le piante utili alle api. Complimenti a Tamagni per il premio ottenuto lo scorso anno al Bontà, siamo certi vincerà anche quest’anno, e aspettiamo un vasetto.

(Visited 176 times, 48 visits today)