Alice, Daniele Grosso presenta i suoi ultimi tre corti tra storia, ambiente e attualità. E si parla anche dell’Ospedale di Crema

Alice, Daniele Grosso presenta i suoi ultimi tre corti tra storia, ambiente e attualità. E si parla anche dell’Ospedale di Crema

Venerdì 7 giugno alle 21.15 Alice nella città ospita il filmmaker Daniele Grosso per la presentazione di tre lavori della sua recente produzione cinematografica.

Daniele Grosso è un regista cremasco residente a Lisbona. E’ laureato in Lettere con una tesi in storia del cinema d’animazione e tra i suoi film si contano diversi corti e medio-metraggi. I suoi lavori sono soprattutto di carattere documentaristico e toccano temi sociali, storici e ambientali; ha inoltre realizzato diverse produzioni di carattere sperimentale. Nella serata organizzata da Alice nella città presenterà tre opere del 2018, due delle quali girate in Portogallo in un percorso di indagine dei rapporti tra le comunità locali, la natura e gli ospiti occasionali (nello specifico artisti in residenza). Il terzo lavoro, dal titolo “H – l’ospedale di Crema” è invece una preziosa testimonianza della vita di ogni giorno presso la struttura della città, con il movimento costante e frenetico di medici e infermieri in contrasto con il tempo dei pazienti, fatto di inevitabile attesa. In un denso lavoro di 11 minuti, il regista ha concentrato la versione breve di un documentario più ampio, realizzato in concomitanza con l’uscita del libro “Avrò cura di te” di Nicoletta Bigatti.

(Visited 78 times, 21 visits today)