Beatles, Eagles e Queen: i concerti di Etiopia e oltre tributano le grandi band della storia del rock

Beatles, Eagles e Queen: i concerti di Etiopia e oltre tributano le grandi band della storia del rock

Due serate fiume. Venerdì 11 e sabato 12 giugno a CremArena si tengono i due concerti per l’Etiopia dell’associazione Etiopia e oltre. Torna il Beatles Day, sabato sera, ma si aggiunge anche una seconda serata che vedrà inserita in essa anche una parte di tributo agli Eagles, visto che in questo dannato 2016 è scomparso anche uno dei musicisti delle aquile: Glenn Frey. Tra i collaboratori delle due serate risulta esserci anche Sussurrandom, e proprio per il discorso Eagles.

La serata di venerdì si intitola La Musica che gira intorno. Dai Queen alla musica d’autore con i 3AQ e un sacco di amici: Gio Bressanelli, Manu Bee Project, Arianna Vitale e altri ospiti. Serata presentata da Paolo Dini di Radio 101.

Sul palco quindi la band di Paolo Cella che farà da sostegno ai tanti ospiti. Bressanelli, che proporrà alcuni pezzi nuovi tra cui La Pace cammina sul Serio; il Manu Bee Projet. Poi spazio ai 3AQ da soli che faranno un mini tributo agli Eagles composto da 4 pezzi, e che sarà introdotto da un breve racconto Made in Sussurrandom.  Spazio anche al Coro Multietnico e ad ad Arianna Vitale. Durante la serata anche un tributo ai Queen e per finire la canzone che da il titolo alla serata e un’altra sorpresa tutti assieme. La quarta edizione del Beatles Day vedrà sul palco: Bitolsi, Love me 3 times, The Scrafige e gli allievi del Folcioni e della scuola di musica Giuseppe Verdi di Castelleone.

(Visited 68 times, 27 visits today)