Cripple Bastard, il grindcore estremo terrorizza stasera la tenera Alice

Cripple Bastard, il grindcore estremo terrorizza stasera la tenera Alice

Stasera dalle 21.30, Alice nella Città ospita una serata musicale di genere dedicata al grindcore, ramo estremo dell’hardcore punk. Headliner della serata saranno i Cripple Bastards, gruppo musicale formatosi ad Asti nel 1988, tra i maggiori interpreti planetari del genere e prossimi a una tournèe in Messico e Stati Uniti. I set di apertura saranno affidati ai Flying Disk (stoner, Cuneo) e Shenanigans (trash/hardcore, Parma). Il progetto artistico dei Cripple Bastards nasce nel 1988 come duo batteria/voce e chitarra formato da Giulio “the Bastard” (tuttora frontman della band) e Alberto “the Crippler” sulle ceneri di precedenti progetti thrash metal e hardcore che non rispecchiavano del tutto i gusti dei due.

L’intenzione di base era quella di creare un anello di congiunzione tra l’impatto e il nichilismo del primo hardcore punk italiano allora in pieno declino e il nuovo estremismo sonoro proposto da band su etichette di settore. Nel corso di quasi trent’anni di carriera la band si è esibita in tutta Europa ed oltreoceano realizzando sei album in studio (l’ultima fatica è del 2014), tre raccolte e innumerevoli EP.

La serata è aperta a tutti gli associati con tessera rinnovata nel 2015. La quota di tesseramento per i nuovi soci è di 8 euro. Appuntamento in via Cappi a Castelleone.

(Visited 48 times, 16 visits today)