Della Frera, “basta polemiche sulla Partita del cuore, andiamo allo stadio che ci sono tanti volti noti”

Della Frera, “basta polemiche sulla Partita del cuore, andiamo allo stadio che ci sono tanti volti noti”

Mercoledì 12 ottobre quindi, a partire dalle ore 20, tutti allo stadio cremasco Giuseppe Voltini per assistere alla “Partita del Cuore”, benefica pro Anffas, tra la nazionale cantanti – artisti e la rappresentativa degli sportivi autoctoni. Non avete ancora acquistato i biglietti? Correte al Mark 2, al bar Gran Rondò, oppure all’Info Point ufficiale CCES di piazza Duomo 22. Attivo pure il canale prevendita on line CiaoTickets.

Intanto sono usciti i nomi di coloro i quali, da una parte o dall’altra accenderenno la notte cremasca di un ottobre ormai prossimo. Qualche anticipazione? Moreno, Boosta dei Subsonica, Neri Marcorè, Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Gianluca Impastato, Fulvio Collovati, Pietro Vierchowod, Riccardo Ferri, Alessio Tacchinardi, Dario Hubner, Silvano Usini, Marco Villa, Michele Rota, l’assessore Fabio Bergamaschi e … tanti altri ancora.

A pochi giorni dall’evento abbiamo scambiato due parole con il consigliere comunale, con delega allo sport, Walter Della Frera.

Quindi bando alle polemiche e tutti allo stadio?

Sì esatto, ciò che è stato è stato, inutile rinvangare cose superate. Anche con la conferenza stampa dei giorni scorsi tra l’altro, noi ecco non volevamo riaccendere polemicone, soltanto si voleva rimarcare che ci aspettavamo una vendita maggiore di biglietti per la Partita del Cuore benefica pro Anffas.

Il 12 ottobre saranno aperti pure i botteghini del Voltini?

Certamente l’intenzione è riempire lo stadio: tutti insieme appassionatamente per solidarietà. Tornando un attimo indietro e senza l’intenzione di polemizzare, beh il desiderio di provare a mettere in vendita i biglietti alla Festa Pd di Ombrianello era semplicemente per sfruttare l’effetto traino che l’evento, da sempre assai frequentato, poteva avere. Non l’abbiamo fatto per i motivi ormai noti. Ok ognuno ha espresso le sue ragioni, io le mie, ora avanti tutta per allestire una serata di beneficienza e divertimento poiché in campo ci sarà parecchia gente famosa a livello nazionale e locale.

La mozione di sfiducia nei tuoi confronti (e in quelli di Matteo Piloni, ndr) cosa ti lascia?

Amarezza, ma ora è tempo di andare oltre. Le prevendite, da tempo, sfruttando pure, compatibilmente con le nostre possibilità altre manifestazioni e canali, hanno aperto i battenti. Tutti al Voltini.

E  se paradossalmente le polemiche servissero anche per attirare l’ attenzione verso la Partita del Cuore?

Avrei preferito, preferisco e preferirei non polemizzare, comunque se andasse così non mi straccerei le vesti, conta solo ed esclusivamente la solidarietà di tutti, senza colori ed appartenenze.

Già anche perché della contesa, oltre all’ex campionissimo di pugilato Silvano Usini e a tanti altri vip, sarà pure l’assessore, con un passato nel Pizzighettone e nel Pergo, Fabio Bergamaschi.

Stefano Mauri

(Visited 32 times, 7 visits today)