Enduro a Villa Barni, un successo la manifestazione di Dovera

Enduro a Villa Barni, un successo la manifestazione di Dovera

Successo per la manifestazione Enduro Social club andata in scena il 2 ottobre a Dovera. Eccone il racconto da parte degli organizzatori:

Un’ oasi di bellezza. Moto da enduro esposte in una villa del 700. La nostra idea per abbinare belle moto, quest’anno le vittoriose KTM, l’arte con l’esposizione del pittore Pietro Cassaghi e la promozione del territorio. Anche quest’anno, molti hanno risposto all’invito della nostra mostra, tanti i veri appassionati che con nostra grande soddisfazione hanno ammirato le vittoriose KTM esposte nelle stanze della Villa, a far coreografia l’esposizione del pittore Pietro Cassaghi e nel giardino e nella corte, hanno fatto bella vista, le magnifiche moto d’ epoca, gioielli di tecnologia di altri tempi. Pezzo unico e raro la Husquarna 400, utilizzata da Steve MeQuin. Una Ducati 2t che nemmeno l’archivio storico Ducati ha. Tutti i modelli più significativi della KTM e tra queste, una delle poche moto da trial austriache, la prima moto prototipo 4T creata dalla KTM e utilizzata da Capitan Taiocchi, per correre alla sei giorni di San Pellegrino del 1986 e premiata come moto più votata dal pubblico. Ospiti d’onore, Luigi Frigerio e mitico Bruno Ferrari, preparatore KTM (il mitico Ferro).La KTM è stata la prima azienda che ha accettato il nostro invito, organizzando in contemporanea il loro raduno storico. KTM ha anche adibito una stanza dedicata a Imerio Testori, in ricorrenza dei 40 anni dal tragico incidente. Enduro Social Club che cos’è? E’ un’Associazione Sportiva Dilettantistica, nata per promuovere l’enduro positivo in tutte le sue forme. Iscritta all’ AICS, ASSOCIAZIONE ITALIANA CULTURA E SPORT, ente Nazionale riconosciuta dal CONI. Creata per promuovere la cultura sportiva, del turismo, dell’ambiente, della protezione civile, e della formazione. L’ESC organizza escursioni ed eventi per praticare e promuovere il fuoristrada non agonistico, la sua attività nel mondo motociclistico del fuoristrada spazia a 360 gradi. Ora uno sguardo al 2017, il prossimo anno a Villa Barni, la mostra sarà dedicata alla mitica Fantic Motor e anche se vi potrà sembrare prematuro, “credetemi non lo è”… siamo già al lavoro e perciò, chiunque fosse interessato ad esporre la propria

(Visited 178 times, 17 visits today)