Festa della Pace della Sinistra italiana dal 16 al 19 giugno all’Arci di Santa Maria

Festa della Pace della Sinistra italiana dal 16 al 19 giugno all’Arci di Santa Maria

Da giovedì a domenica, a Crema, la Festa di Pace di Sinistra Italiana Appuntamento al Circolo Arci Santa Maria da giovedì 16 a domenica 19 giugno tra libri, incontri e proiezioni. Ogni sera musica, cucina, rosticceria e servizio bar «Liberi e uguali nel mondo»: questo il concetto alla base della Festa di Pace 2016, organizzata da Sinistra Italiana, che si terrà a Crema, da giovedì 16 a domenica 19 giugno, con dibattiti, incontri, musica, cucina, rosticceria e servizio bar. L’iniziativa si terrà presso il Circolo Arci Santa Maria (Via Mulini, 20/B) e la quattro giorni è confermata in toto anche con il maltempo (nel caso, la festa si svolgerà negli spazi all’interno). Sinistra Italiana ringrazia il Circolo Arci Santa Maria per l’ospitalità.

Giovedì 16, alle 21:00, verrà presentato il volume Non ci avrete mai. Lettera aperta di una musulmana italiana ai terroristi: interverranno Chaimaa Fatihi, autrice del libro, Paola Vailati, Assessore alla Cultura del Comune di Crema, Attilio Galmozzi, Assessore all’Istruzione del Comune di Crema, Franco Bordo, Deputato della Repubblica Italiana per Sinistra Italiana. Prima e dopo la presentazione, musica con il piano bar de Il Menestrello.

Venerdì 17, alle 21:00, si parlerà di Corridoi umanitari. Per raggiungere l’Europa in sicurezza: interverranno Giorgio Del Zanna, Presidente della Comunità di Sant’Egidio di Milano, Emanuele Coti Zelati, Presidente della Commissione Affari Sociali del Comune di Crema. Alle 22:30, spazio alla musica con il folk rock e dintorni dei Ciapa La Cioca.

Sabato 18, dalle 21:30, suoneranno gli Ever To Green, con una proposta live che spazia tra canzone d’autore e dintorni vintage.

Domenica 19, alle 12:30, è in programma un pranzo popolare con menù fisso (anche vegetariano), bevande comprese, a 18 €. La prenotazione è necessaria entro venerdì 17 presso la festa o al numero 347 0124245 (Agnese). Sempre domenica, alle ore 21:00, sarà il momento di Restiamo umani, proiezione del filmato-testimonianza di Vittorio Arrigoni da Gaza. La serata sarà infatti a sostegno dell’asilo di Al Bureij intitolato al cooperante internazionale ucciso a Gaza nel 2011. Infine, dalle 22:00, note e poesie di Fabrizio De André con il progetto musicale Nuvola Rossa.

(Visited 50 times, 9 visits today)