Ho visto l’aereo scomparso in fila alla posta andatevelo a prendere

Ho visto l’aereo scomparso in fila alla posta andatevelo a prendere

È lunedì mattina e persino la caffettiera invece di borbottare semplicemente si mette a bestemmiare..

È lunedi mattina e io sono in coda alla posta… davanti a me’ c’è una suora che sta pregando…bha che esagerazione….doveva vedere che coda c’era sabato ….

Scommetto pero’  che Maometto in posta  non ci è mai andato …è  la posta ad andare da lui. Anche perche immaginatelo qui in fila con la suora che gli dice: io sono cristiana e lo dico a tutti.. e lui risponde io sono mussulmano ma ometto … Una donna mi supera sulla destra… ritorno alla realtà.

La placco e le domando perche non fa la coda?

Lei mi risponde : “mio marito li preferisce cosi sciolti“!

Arriva un’altra donna, giovane bionda mi fissa e mi chiede se ci scambiamo i numeri.. io sorrido, mi prende il biglietto e mi passa davanti.

Mi guardo intorno per vedere se trovo Dante che scrive l’inferno….

No dai devo piantarla di pensare a cavolate simili ..meglio che mi metta a pensare al mio futuro dato che ho trent’ anni e ancora non ho un lavoro …  bhe, se il web continua a commuoversi  ogni volta che vede un video quasi quasi vado a vendere fazzolettini porta a porta cosi magari mi sistemo. Mi innervosiscono i sapientoni  che mi dicono che non ho un lavoro solo perché non mi impegno e prendo tutto sotto gamba … proprio io che quando mi cade il biscotto troppo imbevuto nel latte, lo vedo come un fallimento personale??? Proprio io che ce la metto sempre tutta??(ad essere sincero Le poche volte che ce l’ho messa tutta  erano riferite alla pasta da mettere in pentola). Cioe’ io non ho un lavoro poi  per caso vai alla Feltrinelli chiedi il ritratto di Dorian Gray e ti senti rispondere:

“Vediamo…mmm no di Gray non abbiamo nulla mi spiace”. (Una storia tristemente vera).

È uno scandalo che un giovane motivato come me non abbia un posto di lavoro io che per migliorare questo mondo ho la soluzione per far andare i vecchi col cappello possessori di una panda più veloce…(basta attaccargli la foto di un cantiere sul parabrezza). Io che porto tutto il giorno curriculum invece che stare su Facebook a scrivere “ti prego micio torna a casa” se mi scappa il gatto….come se fosse scappato col tablet…cioè ci rendiamo conto?? In questo mondo che ha dato una possibilità addirittura ad Amanda Knox …quella che si fotografa con un cartello in cui dice sono innocente …ed io che  mi faccio problemi se vado all’Auchan con la busta della Coop sono qua in fila a pagare le bollette con i soldi di mia mamma perché non ho nulla da fare…… anche se la vita mi ha chiuso un sacco di porte in faccia gli amici e la mia ragazza continuano a dirmi vedrai  “Quando si chiude una porta ti si aprirà un portone

Non hanno ancora capito che quando si chiude una porta io son quello che ha dimenticato dentro anche le chiavi del portone. (Ogni giorno le mie chiavi si alzano e vanno a nascondersi)

Mi guardo un po’ attorno e vedo che c è talmente tanta fila che se solo avessi un lavoro quando scatta il mio turno potevo far domanda per la pensione!

Veramente questa fila è interminabile… è cosi lunga che sembra di esser da HM sotto natale… si perche sotto natale  da HM c’è talmente tanta coda che se  uno chiede: dov’è la crisi? lo mandano al piano superiore, reparto donna.

AHAHAH HM andate a veder quanta gente  c’è nel reparto intimo…. secondo me la maggior parte non ha capito che le mutande non sono usa e getta ma si possono lavare.

Tiro fuori il mio telefono e guardo le ore…il mio cellulare ha il touch screen cosi sensibile che se prenoto un biglietto aereo mi dice ti prego non partire. Anche il tizio dietro di me estrae il suo cellulare ..con stupore scorgo un  Nokia 6310 non sono nemmeno più in commercio. Da quanto tempo sarà bloccato qui in posta?

Gli sorrido  e chiedo se è molto che aspetta ..mi risponde “abbastanza” sventolandomi in faccia una bolletta della SIP

Sono pieno di sconforto …ma accade l’impensabile dopo ore di attesa arriva il mio turno. Metto la mano in tasca faccio per prendere il portafogli ..ma come per magia estraggo il telecomando.

Vado nel panico … dietro di me sento la folla che bisbiglia li sento pregare…mi pregano di sbrigarmi . Oggi ho capito una cosa:

la fila in Posta è come una processione, solo che la croce la porta l’ultimo

La cosa triste è che Per i disoccupati come me oggi non è un lunedi alle poste, è solo un giorno X della settimana.

Per concludere voglio parlare ai ragazzi che come me non hanno un lavoro e a loro voglio dire:

basta siamo noi il futuro e se vogliamo vivere la nostra vita a testa alta … se vogliamo lavorare alziamo il culo e andiamo a prendercelo questo cazzo di lavoro… perché è un nostro diritto!! E vedrete che tutti I NOSTRI PROBLEMI SI RISOLVERANNO!

Vabè dai prima dormiamoci sopra, vabè facciamo domani …..

ok SI SISTEMERANNO DA SOLI

 

PS  GIOVANE DISOCCUPATO DI 30 ANNi “GRAFICO PUBBLICITARIO”  e “ FUMETTISTA” Si OFFRE PER FARE LA CODA IN POSTA AL POSTO VOSTRO. CONTATTATEMI IN PVT .

Emanuele Cannizzo

(Visited 23 times, 4 visits today)