Il cremasco Mauro Bianchessi (detto Ivic) è il responsabile del vivaio laziale

Il cremasco Mauro Bianchessi (detto Ivic) è il responsabile del vivaio laziale

Quindi Mauro Bianchessi, ex capo scout del Milan, da pochi giorni è diventato il responsabile del settore giovanile della Lazio. Un nuovo incarico prestigioso, impegnativo e stimolante dunque è arrivato per il cremasco un tempo, soprannominato Ivic, oggi considerato uno dei migliori addetti ai lavori a livello di vivaio.

Intervistato dal magazine (seguitissimo) internet Tuttomercatoweb, il bravo Mauro, colui il quale, tra i tanti (e tra l’altro) ha scoperto e valorizzato i portieri rossoneri Donnarumma e Plizzari (altro cremasco Rock), così si è espresso in merito all’attaccante milanista, ennesima promessa da lanciare dal lui individuata in tempi non sospetti Patrick Cutrone, diciannovenne di buonissime speranze: <Ragazzino arrivato al Milan fin da bambino ha fatto tutta la trafila dai Pulcini alla prima squadra. Non è una sorpresa, ha sempre fatto gol ed è un rapace d’area alla Pippo Inzaghi per intenderci. La sua media gol stagionale? Tra i 20 e 25 in tutte le categorie nelle quali ha militato>.

Allora, indubbiamente il sodalizio laziale di Claudio Lotito, ingaggiando Bianchessi ha inserito in un contesto già valido un professionista coi fiocchi, un calciofilo capace, appassionato, preparato, lungimirante e capillare.

E chissà, magari un pochino, qualcuno a Milano, sulla sponda rossonera del Naviglio, laddove la premiata, ricca (dato il budget importante a disposizione) ditta

Fassone&Mirabelli sta facendo bene, il Mauro lo rimpiangerà. No?

Stefano Mauri

(Visited 101 times, 7 visits today)