Intervista a Matteo Spinelli in tour da una vita col suo … Rock e Pop Acustico

Intervista a Matteo Spinelli in tour da una vita col suo … Rock e Pop Acustico

Fratello d’arte del mitico Andrea (sì proprio l’Andrea degli Overdreams e tante altre belle cosette musicali), il buon Matteo Spinelli, dopo aver studiato un po’ all’accademia (di Como) e tanto per conto suo, ecco, praticamente fa musica dalla tenera, prima adolescenza. In particolare, il nostro ombrianese Docg canta e suona la chitarra. E con lui, volentieri abbiamo scambiato quattro chiacchiere.

Che bolle nella tua pentola artistica?

Sto portando avanti, con tappe praticamente in tutta l’Italia del Nord, il mio progetto, fatto di cover per così dire a 360 gradi… di Rock Acustico. Ovviamente canto e suono anche a Crema, nel Cremasco e dintorni.

Il tuo idolo?

Freddie Mercury.

E tra gli artisti italiani?

Il primo Francesco Renga allorquando col suo particolarissimo “cascone” di capelli animava la band dei Timoria.

Ma nel tuo tour ti esibisci quindi da solo?

Spesso sì, talvolta però alle percussioni mi accompagna Davide Bussoleni. Sai che dal 2016 a oggi ho all’attivo più di 200 serate.

Complimenti e … quali sono i cantanti che ti vengono richiesti con maggior frequenza?

Mah diciamo, per fare un nome, l’immortale Lucio Battisti.

Il sogno nel cassetto?

Sto lavorando a una produzione discografica tutta mia.

Il genere?

Pop e Rock Italiano.

Mai stato in un gruppo?

Tempo fa ero il componente di una band: i Frenesya ed eravamo inoltre legati a una casa discografica.

Hai seguito l’ultimo Festival di Sanremo?

Mahmood e The Zen Circus mi hanno colpito… bravi.

Ti garbano i Tortelli Cremaschi?

Assolutamente sì li adoro, sono cresciuto a … Tortelli!

Che ne pensi dei Talent Musicali?

Per la musica italica rappresentano una bella cassa di risonanza, per altri sono un bel trampolino di lancio. Ma per quanto mi riguarda, per ora ho altri obiettivi.

Stefano Mauri

 

 

 

(Visited 184 times, 22 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *