Koch, partite le trattative. Si cerca un compratore per scongiurare la chiusura

Koch, partite le trattative. Si cerca un compratore per scongiurare la chiusura

Koch. Come ovvio stamattina sono partite le trattative febbrili per capire cosa fare dell’azienda e dei 130 dipendenti. L’idea più rosea ed ambita è quella di non chiudere e trovare un compratore per il sito. Quello che i lavoratori sperano. Pare che la richiesta sia stata quella del ritiro della procedura di mobilità e dell’avvio di una trattativa che porti a questo risultato.

Se le cose invece dovessero mettersi in maniera ancor più drammatica i lavoratori da martedì saranno in assemblea permanente. Stamattina intanto presidio sul piazzale dell’azienda, dove sono arrivati anche i rappresentanti dei sindacati cremaschi. Per solidarizzare con i lavoratori si è sciolto il direttivo della Fiom che si stava tenendo a Cremona e i rappresentanti sindacali sono arrivati a Bagnolo Cremasco

(Visited 28 times, 5 visits today)