Le Bontà Cremasche, coi vini di territorio della Cantina Caleffi e il Loghetto di Anna Maria Mariani aprono il Natale del Granducato 

Le Bontà Cremasche, coi vini di territorio della Cantina Caleffi e il Loghetto di Anna Maria Mariani aprono il Natale del Granducato 

Anna Maria Mariani, oltre a essere una grandissima Donna del Fare, una Chef che sa emozionare, una Regina del Tortello Cremasco che sa ancora sognare, beh è una bella persona generosa. Così, giovedì scorso 1 dicembre, a Crema, precisamente all’Agriturismo Loghetto (posto del cyore che anima con la figlia Elisa), la cena consacrata alle Bontà Cremasche (bella intuizione per pensare a nuove strategie), beh di fatto ha aperto il periodo natalizio nel Granducato del Tortello. Speciale Guest, direttamente da Spineda (enclave cremonese nella provincia di Mantova), i fratelli (imprenditori agricoli, viticoltori, sognatori e meravigliosi visionari) Davide ed Emanuele Caleffi coi loro vini (Le Regone Malvasia, Ven Ros e Rosato In Fiore) naturali di territorio.

Ecco il menù, cucinato, preparto e coccolato con passione da Anna Maria, caratterizzato da ingredienti Made in Bontà Cremasche:

Aperitivo di benvenuto con Bella Lodi Crosta Nera Pozzali e grissini Mama Bakery. Gli aperitivi? Salva Cremasco Carioni con le mistiche Tighe, verdure in agrodolce Leccornie, Coccio al Miele (Loghetto e Frasson), Salame Cremasco (Loghetto), Risotto Cuor di Burrata e Rapa Rossa (Bufalo Boutique e Loghetto), Tortelli Cremaschi (Paolo e Ale), Storione al Vapore aromatizzato (Loghetto), Insalata di Finocchi e Agrumi (Loghetto), Mostarda di Frutta (Leccornie), Tortina Curteri (Pasticceria Castello Pandino) e Veneziana (Mama Bakery).

Presenti alla degustazione, il sindaco di Crema Fabio Bergamaschi, il collega di Ripalta Cremasca Aries Bonazza e l’assessore al Commercio e Ambiente di Crema Franco Bordo hanno riservato belle parole lungimiranti all’iniziativa, galvanizzata tra le altre cose dalle presenze di Antonio Bonetti (Ambasciatore del Granducato del Tortello), la moglie Ornella, Clemy Lupo Stanghellini (Chef della Trattoria del Fulmine che gestiva col marito Gianni) e Alfio Marcucci (patron dell’azienda che produce i mitici Amaretti Gallina).

Per acquisti e informazioni sulle Bontà Cremasche, oltre alle pagine social di riferimento sono attivi i seguenti contatti: bontacremasche@gmail.com – 388 4498562… 

stefano mauri

(Visited 51 times, 20 visits today)