L’open day del Collegium Vocale di Crema

L’open day del Collegium Vocale di Crema

Una domenica pomeriggio, una passeggiata nel centro città, una breve sosta nella chiesa di S. Antonio in via XX Settembre per ascoltare un po’ di musica corale: è questa la proposta del Coro del Collegium Vocale di Crema, diretto da Giampiero Innocente, che Domenica 30 settembre propone il primo open day/choir day dal titolo “Entra… c’è un coro che canta”.

Dalle 15.00 alle 17.00 il coro eseguirà brani del repertorio polifonico sacro e direttore e coristi saranno a disposizione per domande e informazioni.

Il Collegium Vocale di Crema, la formazione musicale più numerosa della provincia di Cremona con quasi 70 elementi, è formato da due anime: il coro e l’orchestra, esecutori in questi anni di un repertorio di notevole qualità con compositori quali Bach, Haendel, Mozart, Mendelssohn. Domenica 30 però l’attenzione sarà concentrata sul coro.

Come canta un coro polifonico? Come si strutturano le voci e le armonie di un brano?
Cosa serve per poter cantare? Domande cui questa giornata intende dare una risposta, sollecitando anche le persone che non hanno esperienza corale all’ascolto e all’interesse verso una delle forme musicali più antiche e preziose: il coro.

Quello che prenderà vita nella piccola ma centrale chiesa di S. Antonio non sarà un concerto ma una promozione della musica corale in un momento, come quello attuale, in cui la forma corale è in crisi nel nostro paese, sia per qualità che per quantità di gruppi.

Entra… c’è un coro che canta!

 

(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *