Mail bombing per il semaforo di Conterico, i pendolari insorgono

Mail bombing per il semaforo di Conterico, i pendolari insorgono

Cosa è un mail bombing? Wikipedia recita:

Il mailbombing (letteralmente bombardamento postale) è una forma di attacco informatico in cui grandi quantitativi di e-mail vengono inviati ad un unico destinatario, tramite appositi programmi chiamati Mail-Bomber, provocandone l’intasamento della casella di posta. Conseguenze secondarie possono essere l’impossibilità di usare la connessione Internet per altri scopi e il rallentamento o anche il crash dei server impegnati nella scansione antispam e antivirus dei messaggi stessi. Si tratta quindi di un attacco di tipo denial of service.

Il fondatore del gruppo Luca Scandelli ci segnala un gruppo di pendorali della Paullese che si presenta così:

“Va bene cosi'” questa e’ la risposta dell’assessore al traffico di Paullo dopo che, su mia richiesta, aveva fatto un sopralluogo sulla Paullese alla mattina di un giorno feriale all’ora di punta (la coda andava da Paullo al ponte dell’Adda). Sopralluogo fatto col capo dei vigili (parole sue). Questo gruppo vuole essere una risposta ragionata al sopruso che quotidianamente chi sta al potere esercita sulla gente.

Al gruppo aderiscono anche molti pendolari cremaschi. Per sapere di più sull’iniziativa di mail bombing e tutto il resto che riguarda  il gruppo clicca QUI

(Visited 54 times, 22 visits today)