Mao Medici a Conquista il pubblico, il contest di Qui Radio

Mao Medici a Conquista il pubblico, il contest di Qui Radio

Quando non si hanno notizie di Mao, sai che si sta inventando qualcosa. Da poco uscito dall’esperienza della finale del festival per emergenti “Oltre il JukeBox” tenutasi a Genova, ora è di nuovo in gioco in un contest a “tutto social”. Non è nuovo a queste situazioni, lo abbiamo visto l’anno scorso piazzarsi al quarto posto nazionale al Euro Music Contest.

Ed eccoci a “CONQUISTA IL PUBBLICO“, concorso per emergenti promosso da QUI RADIO e QUI EVENTI Srl.  Il contest, giunto alla sua seconda edizione, vede vari artisti e band “sfidarsi” a colpi di clic, votando attraverso i social network.  Perché fare questo contest? “Perché no?” mi risponde MAo sempre come lui sa fare, con un sorriso. Per votare è semplice, basta seguire il link, registrarsi al sito oppure accedendo direttamente con facebook.

Eseguito l’accesso o la regitrazione, vi troverete nella pagina del contest e potrete votare. Solo una volta e una volta soltanto.
Il brano proposto da MAo Medici è incluso del suo nuovo disco VOLO PINDARICO (finanziato grazie alla campagna di crouwfounding di Music RAiser di cui vi avevamo già parlato) che uscirà tra poche settimane. Il brano in questione è “Parole per me”. La cosa interessante è che il brano ha avuto un ospite internazionale nell’esecuzione: Marina Zadora (https://www.soundcloud.com/marina-zadora), artista russa che ha collaborato a distanza con MAo. “I social, se utilizzati nel modo giusto, portano a collaborazioni straordinarie. Non avrei mai pensato di collaborare via social con un’artista che vive così lontano, con un mondo musicale così diverso dal mio” dice Mao.

Chi si piazzerà sul podio riceverà come premio la promozione del brano stesso e degli eventi che verranno, interviste, comunicati, insomma, tutto quello che riguarda il “farsi pubblicità” per ben 12 mesi.  Riuscire ad avere voti sarebbe semplice ma MAo chiede una cosa a chiunque abbia contattato lui stesso o a chi legga questo articolo:  “Non chiedo un voto “di amicizia”…chiedo solo di ascoltare il brano e,qualora  dovesse piacere, se vi va, votatelo..” Avete tempo fino al 15 dicembre 2015! Per votare, condividere e aiutare un artista emergente che, nella sua simpatia e trasparenza, ha raggiunto obbiettivi importanti, sempre restando umile, sempre restando Mao Medici: un cantautore anonimo.

Per votarlo clicca QUI
Per la sua pagina: QUI

(Visited 53 times, 9 visits today)