Oggi è la Giornata Dedicata alla Poesia, ecco Autunno, una poesia scritta da (ah quanto ci manca) Angelo Gasparini

Oggi è la Giornata Dedicata alla Poesia, ecco Autunno, una poesia scritta da (ah quanto ci manca) Angelo Gasparini

AUTUNNO di Angelo Gasparini

Tutto ormai tace
nell’aurea di luce
che investe il tuo volto
al quadro autunnale
la tinta conface:
fra il giallo ed il rosso
resto ad osservarti
mentre ancora non posso
acerbe svelarti
le umane passioni
che crucciano il cuore.

Fra viuzze e rovine
del dolce paese
la vita ha confine
e tutto ha il tuo nome.
Dai negozi aperti
si esilian profumi
e noi per un poco
torniamo bambini
che giocan col fuoco.

Ma mentre le stille
carezzan gli amanti
più fiori non colgo
negli aurei capelli:
come il nostro amore
scemato è Maggio
cosicché ogni cosa
ormai sa di pioggia
e già uno spiraglio
rievoca Estate,
cosicché ogni fronte
porta le ferite
di annate fuggite.

Ma sulla collina,
son ora da solo
in quel tuo giardino,
sotto quella quercia
una rosa depongo
in memoria a un amore
volato nel vento.

(Visited 31 times, 4 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *