Poesia per l’Eclissi di Luna, evento epocale, dello scorso venerdì 27 luglio

Poesia per l’Eclissi di Luna, evento epocale, dello scorso venerdì 27 luglio

Eclissi

 

Notte d’eclissi

Che appena si vede

Il tuo viso sensuale

Nella tua auto appartata

Tra afa, umidità e zanzare

Sotto una luna magica

Stranamente impazzita

Che sembra vegliare,

Accesa, rossa di energia

Sulla nostra unione,

Groviglio bollente

Di passione sensualavvolgente

Cullata da un’eclissi

Fatalmente emozionante

Stefano Mauri

(Visited 44 times, 11 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *