Rotary Cremasco San Marco, tre nuovi giovani soci Spillati dal Governatore del Distretto in visita al Club

Rotary Cremasco San Marco, tre nuovi giovani soci Spillati dal Governatore del Distretto in visita al Club

Inizio ottobre carico di momenti significativi ed emozionanti per il Rotary Cremasco San Marco. Giovedì 7 ottobre infatti, presso il Fondaco dei Mercanti a Moscazzano, si sono riprese le conviviali ufficiali in presenza e non si poteva ripartire con un’occasione migliore se non la visita del Governatore del Distretto Sergio Dulio.

 

Il Governatore, come da tradizione, fa visita ai club del territorio e porta il suo saluto ai soci, dopo aver incontrato il Presidente e il Consiglio Direttivo. Un messaggio, quello del Governatore in carica, che ha toccato le parole più significative dell’essere rotariani, portando i soci a soffermarsi su alcune riflessioni importanti e sulla consapevolezza di quanti service si possano realizzare e di quanta energia si possa veicolare attorno all’essenza del Rotary. Presenti anche Cristiano Duva, assistente del Governatore e in rappresentanza del Rotaract Club Terre Cremasche Adalberto Bellandi.

 

La serata è stata ulteriormente emozionante per il Club che ha visto l’ingresso di tre nuovi giovani soci: il Governatore ha avuto il piacere di fissare al petto la spilletta con la ruota, simbolo dell’appartenenza al Club, a Claudia Lameri, Mauro Boschiroli e Carloamberto Raimondi Cominesi.

Tre energie nuove, tre professionalità a disposizione delle prossime iniziative e tre giovani entusiasmi che sapranno dare nuova linfa al Club. Architetto, notaio e imprenditore agricolo; Claudia, Mauro e Carloalberto hanno fatto il loro ingresso tra i soci del Club, in uno del momenti più significativi della vita associativa. Lo stesso Governatore, così come la Presidente Laura Franceschini, hanno accolto con entusiasmo questi nuovi ingressi, a testimoniare come il Rotary sappia essere attrattivo e come insieme si possa fare sempre molto.

 

 

(Visited 12 times, 12 visits today)