Soddisfazioni per le audizioni indette dal Circolo delle Muse

Soddisfazioni per le audizioni indette dal Circolo delle Muse

Come è ormai tradizione, il secondo fine settimana di gennaio la Sala Cremonesi del Museo Civico di Crema e del Cremasco ha risuonato di musica e di voci. Il museo infatti è stato ancora una volta location delle audizioni organizzate dal Circolo delle Muse per le opere del prossimo Festival “Lirica in Circolo” che si svolgerà durante la primavera/estate 2019.

Due sono le opere in programma e numerosi sono stati i giovani cantanti che si sono messi in gioco per i ruoli de “L’Italiana in Algeri” e “Simon Boccanegra” che andranno in scena rispettivamente a maggio e  a luglio in città. Giovani voci promettenti che sono arrivate a Crema da diverse zone del mondo per farsi ascoltare e giudicare dal Direttore Artistico e regista Giordano Formenti e dai Maestri Fabrizio Tallachini e Enrico Tansini.

Due pomeriggi di intense interpretazioni e di buona musica, contraddistinti da nuovi volti ma anche da qualche ritorno. Alcuni cantanti, reduci da collaborazioni con il Circolo delle Muse, hanno voluto riprovare l’emozione di farsi ascoltare e dimostrare miglioramenti e crescite professionali.  Una bella sfida quella dei membri della giuria che sono stati chiamati a fare scelte  complesse tra molte voci degne di nota. Premesse ottime per una buona riuscita delle messe in scena dei prossimi mesi!

Iniziate a segnarvi le date: “L’Italiana in Algeri” di Gioacchino Rossini domenica 12 maggio alle ore 17.00 e “Simon Boccanegra” di Giuseppe Verdi sabato 6 luglio alle ore 21.15. Due appuntamenti da non perdere…

(Visited 42 times, 18 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *