Sus…surreale, necrologio

Sus…surreale, necrologio

Care lettrici, cari lettori,

mi corre il malinconico compito di annunciarvi la inaspettata e prematura dipartita del caro amico Aprilio Agenore Maria Coriandolo il quale, fin tanto che visse, allietò le nostre solitarie giornate smanettatrici distillandoci inclite gocce del suo sconfinato sapere.

Personalmente lo conobbi in occasione di una lontana tavola rotonda chiamata a discettare sulla forma parallelepipeda del globo terracqueo. Sostenne, in quella memorabile occasione, che agli abitanti della capovolta Argentina era impossibile annegare durante la fase lunare detta dell’alta marea. In altre parole, essi risultavano indifferenti alla teoria del centro gravitazionale uguale per tutti ed esercitato dal Sole. In termini ancora più semplici, stavano a galla perché risucchiati verso il cielo dalla Luna. Tuttavia era per loro (per gli argentini, ma anche per tutti coloro che abitavano l’emisfero meridionale) assai perniciosa la fase successiva, quando al satellite gli giravano i cinque minuti e mollava tutto. Il peso specifico dei loro corpi ritornava in possesso degli elementi uranici e floppete, sparivano tra i flutti con immenso dolore di parenti e amici.

Cito l’esempio perché, all’epoca, la questione occupò le pagine delle principali pubblicazioni scientifiche internazionali.

Ricordo a coloro che fossero interessati ai funerali, che le esequie si terranno in data e ora da stabilire presso l’abbazia di Mont Saint Michel, nella Francia normanna.

Ps. Procurasi comunque stivali di gomma.

Carlo Primeros Viejo  

Catedràtico Claro y Excelente

Universidad esotérica

de los Castillo de Cannero

(Visited 22 times, 8 visits today)