Sussurbacco, La Pettegola, il Vermentino Toscana IGT … d’autore della cantina Banfi

Sussurbacco, La Pettegola, il Vermentino Toscana IGT … d’autore della cantina Banfi

Allora, la tenuta Banfi, cullata tar i fiumi Orcia ed Ombrone si estende in quella fetta di Toscana da favola dove i vini, sì, decisamente sanno … incantare senza stancare.

Prodotti con uve selezionate provenienti da vigneti tenuti a regola d’arte, i vini Made in Banfi rappresentano la migliore espressione del carattere genuino e vero della stupenda terra toscana.

E … La Pettegola, vale a dire l’avvolgente Vermentino d’Autore (iniziale maiuscola quale doveroso omaggio) griffato appunto Banfi, in pratica è vino piacevolmente, oserei aggiungere sorprendentemente, intenso, amabile, fresco, leggero, tipicamente … mediterraneo, chiara, fragrante espressione dell’unione avvincente e vincente tra tradizione e innovazione. Biglietto da visita quest’ultimo aspetto del metodo di lavoro della realtà vitivinicola, Eccellenza italica da esportazione, Banfi.

Ottenuto da uve Vermentino, il colore è giallo paglierino, i profumi fruttati (sentori di albicocca, pompelmo, fiori e spezie mediterranee), il sapore in bocca, magicamente poetico, indubbiamente è pieno, vivace, con acidità che accende, fresco e … stupendamente persistente. Ottimamente, La Pettegola (regala sensazioni aromatiche tanto ricche, quanto delicate e soprattutto fantastiche) accompagna piatti a base di pesce e coi crostacei solo per fare un esempio è esplosiva. Coi primi piatti a base di verdure, visto che il periodo estivo si presta, sorprende e chiama applausi. Gustato da solo, magari nelle vesti di aperitivo dinanzi a qualsiasi bellezza vogliate, beh, questo Vermentino si rivelerà un’emozione, nell’emozione.

Stefano Mauri

(Visited 63 times, 1 visits today)