Un Caravaggio a tutto folk con la FereBandAperta

Un Caravaggio a tutto folk con la FereBandAperta

Il nuovo singolo della FereBandAperta è il racconto della vita del pittore Michelangelo Merisi detto “il Caravaggio”, soprannome che da titolo al brano, in cui si ripercorrono le maggiori tappe toccate dal peregrinaggio dell’artista (prima e dopo la fuga per scampare alla pena capitale per un omicidio in duello) ed i suoi tormenti.

L’autore e compositore Maurizio Feregalli spiega:

“Ho scritto questa canzone sul Caravaggio per riscattarlo dalla diffusa idea di “artista maledetto” che gli si accosta. E’ certamente stata una persona travagliata e controversa, ma ricordiamo che rimase senza genitori nè guida fin da giovane e che i tempi non erano dei più facili. Io l’ho immaginato alla ricerca dell’amore e, alla fine della sua vita, magari proprio sulla spiaggia su cui è morto, rammaricarsi per non essere riuscito a “vederlo”.

 

Il video è stato girato con abiti d’epoca e strumenti antichi presso il Palazzo Visconti di Brignano Gera d’Adda (Bg)  “Il Caravaggio” è anche il titolo del tredicesimo (tra CD e raccolte) album di imminente uscita della F.B.A. per l’etichetta On the Set. Commenta sempre Maurizio: “Come band abbiamo ripercorso in un certo senso la sua strada: siamo partiti dal centro della Lombardia (riproponendo brani storici e locali), per passare poi al folk del Nord Europa ed infine abbiamo travalicato i confini nazionali arricchendoci di suoni continentali sempre con comune denominatore la riproposizione della realtà (o di quello che già c’era e che si è perso) nel rispetto della tradizione”.

 

(Visited 38 times, 15 visits today)