Ah … che Lambrusco fanno, dalle parti di Spineda i Caleffi. Chapeau a loro e alle loro bottiglie di … vine!

Ah … che Lambrusco fanno, dalle parti di Spineda i Caleffi. Chapeau a loro e alle loro bottiglie di … vine!

“La nostra cantina nasce dall’idea di mettere in atto gli antichi saperi sulla coltivazione della vite e vinificazione del vino tramandati nella nostra famiglia fin dagli inizi del ‘900. La nostra filosofia è quella di realizzare un vino di qualità, prodotto nel rispetto della vite e dei tempi naturali di vinificazione, recuperando i metodi di produzione tradizionali. Vini naturali, utilizzando vitigni autoctoni come il Lambrusco Salamino, l’Ancellotta, il Lambrusco Viadanese per i rossi e la Malvasia per il bianco, creati con il metodo ancestrale della rifermentazione in bottiglia”.

Così postarono, sulla pagina Facebook aziendale, Davide e Emanuele Caleffi, in quel di Cantina Caleffi, Spineda (CR)

Vieni a conoscerli a Inconfondibile il 12 maggio.

Biglietti

(Visited 100 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *