Alice nella città propone un progetto Inguardabile (per modo di dire eh…)

Alice nella città propone un progetto Inguardabile (per modo di dire eh…)
Sabato 03 dicembre alle ore 21.00 l’associazione di Castelleone ospita presso i propri spazi il progetto di arte-terapia “Inguardabile” della psicologa italo-svizzera Marilena Pisciella, recentemente selezionato al Roma Short Film Festival e premiato al Chameleon Film Festival e all’ International Festival of Arts Terapies for Psychosis di Perugia. Ospite in sala della serata di Alice, al termine della visione mediometraggio l’autrice del film incontrerà in una tavola rotonda un gruppo di artiste e psicologhe con le quali saranno analizzati e discussi, anche col pubblico, i temi della ricerca artistica, del video e della fotografia come percorsi di cura e autobiografia. In sala, oltre a Marilena Pisciella, la regista Simona Confalonieri, le fotografe Valentina Zanzi e Lucia Alessandrini e la psicologa Moira Sangiovanni.
Il weekend prosegue domenica 04 dicembre alle ore 19.00 con un aperitivo radiofonico il cui ricavato che andrà a sostenere le attività di Emergency. Il tavolo di NORTON, contenitore web-radio che trasmette live dagli spazi di Alice nella città, ospiterà durante l’aperitivo pre-serale i volontari del Gruppo Emergency Crema e Cremona, il gruppo territoriale che promuove una cultura di pace e organizza iniziative territoriali di autofinanziamento per gli ospedali di Emergency. La serata sarà un’occasione per parlare in maniera differente di temi sempre urgenti e per sostenere l’associazionismo attivo del territorio.
Come sempre, l’ingresso alle iniziative di Alice è gratuito per i tesserati Arci, con tessera in corso di validità per il 2022-2023.
(Visited 11 times, 11 visits today)