Area cani a Spino d’Adda in via Delle Industrie, l’amministrazione dice si e Progetto per Spino esulta

Area cani a Spino d’Adda in via Delle Industrie, l’amministrazione dice si e Progetto per Spino esulta

Dopo quattro mesi di lotte, non solo di Progetto per Spino, ma anche di tantissimi proprietari di cani, ieri sera in Consiglio Comunale a Spino d’Adda ci è stato detto che l’Amministrazione ha cambiato idea e deciso che l’Area di via Delle Industrie sarà presto regolamentata e potrà essere usata dai nostri amici pelosi che vogliono socializzare o correre liberi.

Noi, come Progetto per Spino, collaboreremo con la maggioranza – se lo vorrà – per definire il regolamento d’utilizzo e stabilire come garantire pulizia decoro e corretto utilizzo. La nostra idea è e sarà sempre quella di fornire spunti e sproni per migliorare il paese, senza preconcetti politici o personali o legati al passato. Speriamo che la maggioranza accetti questo modo di dialogare e lavorare nella stessa direzione quando gli obiettivi sono comuni. Grazie a tutti gli Spinesi che hanno lottato con noi: Maura Alghisi in primo luogo, ma anche Maurizio, Gabriella, Rossella, Jean, Katiuscia, Giuseppina, Nicoletta, Alessandro, Luca ….

L’area di sgambatura è un servizio importante, anche di socializzazione, sia per uomini che per cani, un servizio già pronto, pagato, voluto, appoggiato da atti di giunta, dal parere ASL, con apposito progetto, capitolato e assegnazione. Noi sappiamo le persone che frequentano le aree cani non sono incivili e che l’area cani non crea disagi, anche perché è stata pensata, voluta e progettata  secondo le esigenze dei cani, del quartiere, del paese, in un’area tra i capannoni, servita da un parcheggio e con una viabilità fluida.
Siamo felici e soddisfatti dell’obiettivo raggiunto. Invitiamo i proprietari dei cani ad avere cura di questo luogo che la comunità consegna loro.

Progetto per Spino

(Visited 241 times, 67 visits today)