Cesare Fogliazza, Deus Ex Machina e patron della Pergolettese: “ Rimanere in C è come vincere un campionato. La piazza di Crema è viscerale” 

Cesare Fogliazza, Deus Ex Machina e patron della Pergolettese: “ Rimanere in C è come vincere un campionato. La piazza di Crema è viscerale” 

Dalle colonne di Tuttosportl’Ad e Ds della Pergolettese Cesare Fogliazza ha fatto il punto della situazione sulla stagione che attende i suoi: “Dopo anni in Serie D, rimanere in C sarebbe come vincere il campionato. A Crema ho trovato il sostegno di una piazza viscerale, un pubblico che si merita delle soddisfazioni. Ho lanciato tanti giocatori e allenatori nei professionisti, Mussa ha competenza, voglia, umiltà, abnegazione spirito di sacrificio. Quello che chiedo da sempre a chi viene alla Pergolettese. Il Girone A? Probabilmente il più difficile e competitivo dei tre, due squadre retrocesse dalla Serie B: Vicenza e Pordenone, Padova reduce da due finali playoff perse, Feralpisalò, Triestina, Trento, Pro Vercelli e Novara che è una neopromossa atipica. Arrivare ancora nelle prime dieci sarebbe un grande risultato. Siamo un gruppo giovane che non si deve porre limiti“.

Così parlò Cesare Fogliazza, calciofilo preparato e appassionato e Deus Ex Machina del Pergo…

stefano mauri

(Visited 49 times, 3 visits today)