I quarant’anni di storia del CRE nelle parole del Presidente Zambelli al Rotary Cremasco San Marco

I quarant’anni di storia del CRE nelle parole del Presidente Zambelli  al Rotary Cremasco San Marco

Giovedì 24 gennaio il Rotary Club Cremasco San Marco con immenso piacere ha dato spazio, all’interno della sua conviviale, alla storia di un’Associazione cittadina che quest’anno taglia il traguardo dei quarant’anni di vita. Sandro Zambelli, socio del club e Presidente dal  1993 del CRE, ha illustrato le tappe principali della storia del Centro di Riabilitazione Equestre che trova spazio all’interno degli spazi degli Ex Stalloni in città.

Una storia di attività, di fisioterapia., di sport, di riabilitazione, di cavalli e soprattutto di tanto volontariato che quotidianamente viene messo a disposizione dei bambini e dei ragazzi che svolgono le attività presso il centro. Il CRE fa attività con circa ottanta utenti che vengono seguiti da quattro terapiste e da moltissimi amici che regalano il loro tempo, e senza i quali tutto questo lavoro non sarebbe possibile.

Sandro Zimbelli, accompagnato dal Direttore Agostino Savoldi e dalla terapista Monica Marazzi, ha dato voce e soprattutto cuore alle tappe  di una storia così duratura e così importante, raccontando aneddoti, descrivendo personaggi, elencando numeri e mostrando immagini e video delle attività svolte con i bambini e i ragazzi. Attività uniche e dinamiche, attività che permettono a ragazzi che non hanno mai camminato di farsi guidare dal passo del cavallo, di intessere con l’animale un rapporto privilegiato, di instaurare con i volontari e con le terapiste un legame importante che passa anche solo attraverso un sorriso, ma che non per questo lascia meno il segno.

Quest’anno ricorrono i quarant’anni di vita del CRE e sarà un anno di festeggiamenti che culmineranno nei giorni di sabato 18 e domenica 19 maggio, giornate in cui la musica e i cavalli saranno protagonisti. Due appuntamenti da non perdere, da segnare subito in agenda per gli amici del CRE ma anche per la città di Crema che sarà fiera di partecipare a questo significativo momento.

 

Per il Rotary Cremasco San Marco è un onore avere tra i propri soci l’amico Sandro che è parte integrante del CRE, così come lo è del club.

(Visited 39 times, 3 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *