Il Malvasia PopRock della RockCantina SanVitis, ah che vino sensualammiccante

Il Malvasia PopRock della RockCantina SanVitis, ah che vino sensualammiccante

Ottenuto da uve omonime in purezza, ecco il Malvasia Igt Lazio della RockCantina d’Italia SanVitis, indubbiamente è un Bianco (il colore giallo paglierino è magia sensualammiccante che accende) PopRock che sa stupire. E … degustare per credere, con pesce crudo (osate, siate propositivi, stupite e provatelo pure col sushi) e cotto, con tartare di salmone, ricciola, spada e tonno, col fritto misto di paranza, mah sì, dai … addirittura coi (azzardo da Oscar direbbero il regista Luca Guadagnino e il produttore, cremasco Rock, Pietro Valsecchi, vale a dire “Mister Tao Due”) Tortelli Cremaschi, quest’Eccellenza dell’enologia d’autore laziale, quindi italica… non sfigura! Scommettiamo?

I profumi? Il bouquet aromatico è tanto elegante, quanto complesso con un bel ventaglio di aromi primari (tipicamente mediterranei) quali arancio, cedro, limone, pesca, albicocca e fiori bianchi.

I sapori in bocca? Freschezza, sapidità, semplicità, mediterraneità e sentori sensualavvolgenti, fanno di questo Malvasia Igt Lazio, un Vino di ricerca particolare e … tipicamente vivace. Accuratamente selezionate e raccolte nella prima decade di settembre, le uve, lavorate nel pieno rispetto delle loro caratteristiche subiscono una leggera macerazione a grappolo intero; seguono pressatura, fermentazione a basse temperature, malolattica svolta naturalmente e otto mesi d’affinamento in vasche d’acciaio.

Progetto squarciante, illuminante nel panorama viticolo italiano, SanVitis (www.sanvitis.it) è decisamente una RockCantina tutta da scoprire e … provare.

Stefano Mauri

 

(Visited 40 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *