Indignamoci per Gaza, delegazione dalla provincia ieri a Piacenza

Indignamoci per Gaza, delegazione dalla provincia ieri a Piacenza

Quanti anni sono che la Palestina è “torturata”? E ora questo attacco….questa follia che è (chiamiamo le cose con il loro nome)  Guerra.

Barbarie è l’altra parola da utilizzare. La parola indifferenza affiora da sola e colpisce il petto.

Eppure  umerose le testimonianze in Rete. Alcune ghiacciano il sangue.  

Giorni e giorni a rimurginare, a scavare con le unghie nel retro cranio dell’anima per trovare un po’ di speranza. Sotto le unghie insieme alla polvere mi è rimasta la granella più dura quella dell’Indignazione, cheNONc’è. No, ma dai. No, ti dico che non c’è. Non è diffusa.

Altrimenti ieri sera – 16/7/2014 : giornata nazionale indetta dalla Rete della Pace– io sarei stata a Crema o a Cremona a fare la fiaccolata. No, ma dai….

Si, si riunirà il Tavolo della Pace a Cremona, lunedì.

Intanto ieri sera per sentirmi più vicina alla Palestina, mentre si manifestava in tantissime città d’Italia, ho dovuto varcare un Ponte e arrivare a Piacenza.

Si, le foto sono della Piazza dei Cavalli di Piacenza.

E varcare quel Ponte ha aggiunto un piccolo dolore.

Crema, Cremona !!!…. indignamoci un po’ di più…

Et@

(Visited 25 times, 9 visits today)