Indovina chi viene a pranzo ai Sabbioni? Un rifugiato politico

Indovina chi viene a pranzo ai Sabbioni? Un rifugiato politico

L’integrazione si fa a tavola? Cosi pensano i frati della parrocchia dei Sabbioni. La proposta che hanno girato in primis ai parrocchiani ma anche a tutti i cittadini cremaschi è semplice quanto efficace. Per le tre domeniche dell’Avvento cercano famiglie della città  che ospitino a pranzo giovani richiedenti asilo politico appena sbarcati a Crema

“Ragazzi che vivono una momentanea condizione di solitudine ed esclusione sociale. I richiedenti asilo politico sono persone costrette a lasciare il loro paese in modo traumatico, spesso a causa di guerre civili e persecuzioni di carattere etnico o religioso”, racconta padre Giuseppe Fornoni.

La parrocchia dei Sabbioni, che ha sul suo territorio le principali strutture della Caritas Diocesana, in collaborazione con la stessa, invita tutte le famiglie o gruppi Cremaschi a vivere questa semplice ma unica esperienza: far sì che questi ragazzi trovino un po’ di pane, un po’ d’affetto e possano sentirsi a casa nelle nostre famiglie e nella nostra città.

Per accogliere l’invito: 3389171291

(Visited 33 times, 9 visits today)