Le tavolate politiche, conviviali nel buon ritiro di Cascine San Carlo

Le tavolate politiche, conviviali nel buon ritiro di Cascine San Carlo

Mario Raffaele Policella, assessore (ormai di lungo corso) nel comune di Credera Rubbiano, ma soprattutto appassionato Wine Lover, cuoco provetto, gourmet, uomo di mondo ed esponente liberal, di spicco della Destra nazionalitaliana, in quel di Cascine San Carlo (meravigliosa frazione dei suoi comuni d’appartenenza, ove, tra l’altro è ubicata la villa da fiaba e Oscar del buon Ruben Tomella patron del brand Gagà), nel buon ritiro del mitico Pedro (cordialissimo padrone di casa), solitamente, o meglio, talvolta per parlare, dinanzi a una bella tavola imbandita, di politica nostrana (ma non solo) ama radunare alcuni politici, imprenditori, liberi pensatori, filosofi e semplici bontemponi amanti della bella vita.

Ed è dolce, alla corte del Cardinale (questo il soprannome di Policella Senior) dell’Adda, tirare tardi e discutere di questioni politiche strategiche o di quant’altro. Così, il primo cittadino di Capergnanica Alex Severgnini (giovane esponente in ascesa del Pd), quello di Moscazzano Gianluca Savoldi (presentatore televisivo, cantante e stella del Liscio con l’arte della politica nel Dna), ovviamente quello di Credera Matteo Guerini Rocco (gioca in casa ed è una “speranza” del centro destra) e altri politici (in passato pure l’onorevole Beppe Torchio passava di là) ogni tanto, precettati dai padroni di casa, talvolta fanno una capatina nel fantastico, pantagruelico casolare agreste del Pedro, a tavola e dietro i fornelli dirige i lavori sua Eccellenza il Cardinal Laico dell’Adda, politico pragmatico, ruspante e capace sempre sul pezzo.

Stefano Mauri

 

(Visited 190 times, 29 visits today)