Passeggiando con Metaxas in via Kennedy

Passeggiando con Metaxas in via Kennedy

Non c’è nessuno questa mattina..per forza è Domenica, tutti si alzano più tardi, tranne io.

Ma ecco c’è qualcuno nella sponda contraria, sembra fragile, alta e titubante!

È’ una signora , anzi vecchissima signora, forse 90/95 anni.

Giubbetto in pelle beige molto vintage e portato con dignità,

gonna di vigogna marrone sotto il ginocchio,

borsetta, grande, tenuta vigorosamente dalla mano fragile e ossuta,

scarpe nere, con un tacchetto formale 4/5 cms

i capelli biondi, corti e molto sottili, pettinati all’indietro

un velo di cipria Ariel copre la pelle del viso rendendo i suoi lineamenti un po’ statici!

Insomma una signora molto perbene.

Mette un passo dietro l’altro molto attentamente e guarda se per terra è tutto liscio.

Sicuramente la osteoporosi diffusa nelle sue osse, le consigliano molta attenzione per raggiungere sana e salva il suo obbiettivo : La Chiesa !

Si allontana, lentamente dalla mia visione: Avrà impiegato  1 ora per  vestirsi e prepararsi, un altra ora per raggiungere la chiesa. Ma lei lo ha fatto per amore della Chiesa  come io faccio la passeggiata per amore di Metaxas.

Gemma Maglio (Canton del Mondo alla Roversa)

(Visited 21 times, 6 visits today)